images-copy

La maschera bong (pipa ad acqua) è una maschera antigas modificata con tubo di plastica e beccuccio, usata per inalare droga.

Nella maschera bong il classico tubo di plastica che normalmente collega l’attrezzo alle bombole di ossigeno si conclude con una vaschetta o pipetta dove vengono bruciate le sostanze stupefacenti (marijuana, hashish, cocaina o crack). La maschera bong è facilmente reperibile su internet al prezzo di 30 euro.

L’uso della maschera bong si sta diffondendo sempre più tra i giovanissimi. Collegare la pipa a una maschera antigas aumenta l’effetto della sostanza inalata in quanto le esalazioni vengono convogliate interamente nell’apparato respiratorio. La maschera bong permette di fumare droga senza ricambio di ossigeno, provocando gravi danni cerebrali e al sistema respiratorio.

Andrea Stifini
Associazione INdipendenza